News

Cartucce Affrancatrici – Ambiente e Budget

Che siano compatibili, originali non griffate oppure rigenerate, le cartucce alternative alle originali devono garantire prestazioni e canoni di affidabilità paragonabili alle originali – realizzate con materie prime vergini, di primo impianto.

Far durare più a lungo le cartucce e garantire loro una nuova vita una volta dismesse è possibile. L’iniziativa è virtuosa, strizza l’occhio al budget aziendale e fa bene all’economia nazionale. Anche in questo caso, il contributo dei consumatore è essenziale e diventa un vero e proprio toccasana anche per l’ambiente. 

Uso e Riuso delle cartucce affrancatrici a fine vita
L’innovazione tecnologica messa a punto nei nostri laboratori ci permette di dare nuova vita alle cartucce affrancatrici esauste. Il processo parte dalle cartucce a fine vita, che nei nostri lavoratori di Torino superano rigorosi controlli di integrità fisico chimica. Le cartucce ritenute idonee alla rigenerazione vengono dapprima ripristinate nella parte inchiostrante. Successivamente ritrovano l’assetto elettronico originario grazie a sapienti tecniche che rinnovano il microprocessore in base ai parametri di fabbrica.

Online c’è un prolificare di cartucce low cost che non sembrano avere molto da offrire oltre ad un prezzo stracciato.
Niente paura, le nostre cartucce affrancatrici Made in Italy mantengono il primato convenienza e sono rinomate sia in Italia che nei mercati esteri.

Cartucce Made in Italy per Affrancatrici Postali ? Vai al catalogo

Macchina Affrancatrice – A corto di Inchiostro?

Uno dei fermi macchina più ricorrenti è banalmente legato alla cartuccia a corto d’inchiostro.

Il cambio delle cartucce stampa è un’operazione facile e alla portata di tutti e non è dissimile dal cambio cartuccia di qualsiasi dispositivo da ufficio.

A cartuccia esaurita non resta che installarne una nuova, attingendo dalle vostra scorte a scaffale oppure scegliendola cliccando qui

Ricarica Credito Macchina Affrancatrice

Al termine del processo di affrancatura quotidiana è sempre buona norma controllare il livello del credito residuo, accertandosi di avere fondi a sufficienza per gli invii successivi.

Al raggiungimento della soglia di credito minimo, sarà necessario effettuare una repentina ricarica al provider di riferimento. E’ bene agire per tempo, in quanto la tempistica di accredito non è mai istantanea – l’accredito potrebbe impiegare anche un paio di giorni.

Come effettuare il cambio data affrancatura
Alcune affrancatrici postali Affrancaposta di ultima generazione, effettuano un allerta a display proponendo in automatico il cambio data.

La regola varia tuttavia da modello a modello ed è sempre il caso di fare riferimento al libretto di istruzioni della macchina affrancatrice in uso.

Per fare un esempio, a seguire troverete la procedura di neopost IJ25

  1. Da menu principale, scorrere le voci utilizzando (< >) individuando la data
  2. Per il cambio data, continuate a scorrere per poi premere ‘OK’. A questo punto la la macchina affrancatrice pronta a stampare la data aggiornata.

Problem Solving – Errore Tecnico
In caso di fermo macchina, ancora prima di chiamare il supporto tecnico, potete sicuramente fare un primo controllo in autonomia oppure rivolgervi al nostro supporto tecnico.

Per iniziare, analizzate se non si sia verificato un inceppamento. Non è inconsueto che il sistema di trascinamento abbia prodotto l’inceppamento della busta o dell’etichetta nei rulli di scorrimento.

Per risolvere un problema di inceppamento, si può provare a spegnere e riaccendere la macchina, provando estraendo in primis la carta che ha creato il fermo macchina.

Nuova Macchina Affrancatrice Postale? Lasciati guidare dai nostri esperti
Ricarica del credito e aggiornamento tariffario automatico via web. Sono molteplici i vantaggi delle nuove macchine affrancatrici affrancaposta. L’ultimo trend è il noleggio, il cui canone mensile comprende anche il supporto tecnico.

Tra le macchine affrancatrici più popolari nel nostro Paese troviamo Francotyp PostBase Mini, Francotyp PostBase 30, 45, 65, Quadient IS200, IS280, IS300, IS330, IS350 e Pitney Bowes DM90i – DM110i – DM160i – DM220i, DM300c – DM450c – DM475c.

Un consigli imparziale per la scelta della tua nuova affrancatrice? Chiama i nostri esperti 8oo 911 470 o Richiedi un Contatto