News

Cartucce Affrancatrici: Valore, Concretezza e Convenienza

Prima che la produzione di cartucce per affrancatrici postali diventasse la nostra preponderante attività quotidiana, ci siamo occupati anche della produzione in serie di nastri ribbon

Ho sempre avuto un’attrazione per manualità delle cose e prima ancor prima di fare esperienze all’estero per coltivare le lingue, mi sono guadagnato le paghette estive in diversi laboratori artigiani. Negli anni a seguire, ho approfondito la mia vocazione per le attività commerciali internazionali e per le tecniche produttive tecnologiche.
Nel tempo ho accresciuto il convincimento che la chiave per il successo nelle vendite in contesti tecnologici altamente concorrenziali è una combinazione tra empatia, saper fare commerciale e competenze tecnico pratiche

In un frangente professionale mi occupavo di coordinare l’export di uno storico produttore di nastri a trasferimento termico (Thermal Transfer Ribbons). Ci misuravamo con diversi competitors intercontinentali che negli anni avevano contribuito ad una progressiva corsa al ribasso dei prezzi
Il mercato dei ribbon semilavorati era ormai giunto allo stadio di maturazione. Cercavo il punto di svolta. Nel quotidiano spendevo grandi energie per creare idee e strategie per invertire il trend, senza erodere ulteriormente i profitti aziendali

Una parte della nostra clientela era composta da intermediari dediti alla trasformazione di nastri TTR semilavorati in prodotti finiti. In occasione di un viaggio di lavoro a Lisbona, feci visita al laboratorio di un potenziale cliente. Ero in Portogallo per promuovere la convenienza dei semilavorati hi-tech di nostra produzione. Accettando la visita, il cliente aveva però premesso che per fare affari con lui avremmo dovuto scontare di parecchio i nostri prezzi

Mi ero preparato all’incontro facendo gli straordinari in produzione sulle macchine utensili per afferrare l’essenza delle tecniche di trasformazione. Osservando le macchine utensili portoghesi al lavoro, ho capito che l’ossessiva ricerca di economia era figlia del rendimento inadeguato degli impianti. Spiegai al prospect che investendo nella revisione degli alberi pneumatici delle sue macchine (cosa che per risparmiare aveva sempre evitato) la produttività sarebbe notevolmente migliorata. Il cliente rimase in silenzio per alcuni minuti e subito dopo la trattativa riprese assumendo una luce diversa

Ero riuscito nell’intento di far cambiare la prospettiva al cliente e ben presto le cose si misero bene per noi. Il partner smise di comprare in Cina e accettò il nostro listino, premiando il valore aggiunto della nostra proposta

In un mercato competitivo, prospera chi offre temi di unicità e valori che sanno andare oltre la compra-vendita di un bene o di un servizio. Chi compra, in fondo cerca il risultato

Le cose nel tempo si evolvono. Cresce il bagaglio di competenze, le sfide si rinnovano e chi persevera guardando lontano, viene premiato

Le forniture di cartucce affrancatrici postali per i grandi marchi portavano grande soddisfazione, ma la forza contrattuale dei partner imponeva prezzi al ribasso e il contesto indiretto non ci permetteva di arrivare al mercato con le nostre idee

Di qui la svolta e la scelta dare voce alla nostra identità con l’attuale produzione di cartucce per affrancatrici postali con la formula della vendita diretta, senza intermediazione

Dando sfogo alla nostra passione, al lavoro ci dilettiamo a creare prodotti perfezionandone le caratteristiche d’eccellenza. Con altrettanta facilità sviluppiamo strategie di mercato fuori dagli schemi, cucendole a misura per ogni situazione

Distribuiamo cartucce originali e realizziamo le nostre cartucce per affrancatrici postali con la stessa cura di sempre, senza pretendere le cifre che l’etichetta dei grandi marchi richiede